Ascoli-Frosinone, patron Ascoli una furia: Denuncerò l’arbitro della partita

Ascoli-Frosinone finisce 0 a 1 ma scoppia la polemica del patron dell’Ascoli Pulcinelli

E’ finita la partita e il Frosinone vince e prosegue la sua corsa in solitaria in vetta alla classifica della Serie B. Partita terminata per 1 a 0 per la squadra di Fabio Grosso con il gol di Roberto Insigne al 70′.
Gara condita da diversi episodi e decisioni arbitrali che non sono andate a genio ai bianconeri.

A fine partita è scoppiata la polemica social del patron dell’Ascoli Massimo Pulcinelli, il quale non ha digerito alcune scelte arbitrali. Dopo il vantaggio della squadra di Grosso, lo stesso Pulcinelli ha cercato anche il faccia a faccia con l’arbitro Marinelli.
Sul proprio profilo Instagram, il patron avverte che partirà la denuncia ai danni dell’arbitro per difendere gli interessi dell’Ascoli Calcio.

“Denuncerò per danni l’arbitro Marinelli! In difesa dei miei interessi e dell’Ascoli Calcio”

Foto Story del profilo Instagram di Massimo Pulcinelli
Condividi questo articolo