Brunori capocannoniere, non si è fatto pregare approfittando dell’assenza di Cheddira

Matteo Brunori il capitano rosanero è implacabile e si è preso la vetta della classifica marcatori di Serie B

Un anno da incorniciare quello di Matteo Brunori. I motivi li conosciamo tutti e non serve continuare ad elencarli sempre. Ormai lo conosciamo, il capitano rosanero è implacabile e non ha guardato in faccia a nessuno. Non ci ha pensato su due volte e mentre Cheddira era in Qatar, il capitano rosanero è andato a prendersi la vetta della classifica marcatori arrivando a 9 gol come il marocchino del Bari.
La Gazzetta dello Sport di oggi esalta il tutto scrivendo un pezzo proprio su questo argomento:

Aggancio alla vetta sotto un cielo che nel frattempo si è tinto di azzurro l’anno incredibile di Matteo Brunori non è ancora finito e può riservare un’ultIma perla. Gìà perché dopo II gol al Cagliari che lo ha portato a quota 9 e in cima alla classifica marcatori.

In coabitazione con Cheddira ha a disposizione l’ultima del girone d’andata a Brescia per girare In doppia cifra e diventare il leader In solitaria dei marcatori del torneo. Nulla è impossiblie, lo ha dimostrato proprio il bomber rosanero che sta riscrivendo la sua scoria personale e del club. L’italo-brasiliano non si è fatto intimorire da una Serie B che per lui era stata sempre piena di difficoltà così come non si è fatto pregare approfittando dell’assenza dl Cheddira.

VEDI IL VIDEO – Brunori in Nazionale allenamento a Coverciano

Condividi questo articolo