TuttoMercatoWeb, ecco la top 11 della 12^ giornata di B, c’è un giocatore del Palermo

TuttoMercatoWeb pubblica la propria top 11 della 12^ giornata di serie B, un rosanero fa parte di questo undici speciale

Come di consueto la redazione di TuttoMercatoWeb posta la speciale top 11 per la giornata trascorsa, ovvero la 12^, del campionato di Serie B.
Tra gli undici titolari, troviamo Ivan Marconi del Palermo, scopriamo il commento che la redazione ha scritto sul nostro difensore, che sabato ha segnato il suo primo gol in carriera in serie B, regalando la vittoria al Palermo contro il Parma.

A dominare sono Pisa e Reggina con due uomini (Beruatto e Morutan per i toscani, Gagliolo e Canotto per i calabresi), con fra i pali il pararigori Gagno del Modena. In difesa trova spazio anche Marconi, goleador del Palermo, mentre in mezzo al campo Improta del Benevento, Bellemo del Como e Rohden del Frosinone affiancano il romeno del Pisa. In avanti a completare l’attacco ci sono Odogwu del SudTirol, doppietta contro il Cagliari per lui, e Ayé del Brescia. Questa la formazione migliore della giornata:

Ecco i commenti della redazione per ogni giocatore di questa top 11

Gagno (Modena) 7 – Dopo il rigore parato a Pisa, si conferma anche contro il Cittadella ipnotizzando Magrassi dagli undici metri.

Beruatto (Pisa) 7 – Scatenato. Primo tempo giocato su ritmi altissimi. Corre e spinge come un forsennato. Con un gran sinistro chiama Marson al grande intervento, poi dal suo ennesimo cross insidioso nasce il raddoppio di Masucci.

Marconi (Palermo) 7 – Con Nedelcearu forma una coppia centrale difensiva oggi quasi invalicabile. Ha il merito di trovare la zuccata da tre punti.

Gagliolo (Reggina) 6,5 – Mette la museruola a Coda per tutto il match, compiendo alcuni anticipi e alcune letture difensive davvero fondamentali. Sfortunata la deviazione sul cross di Sabelli in occasione del pareggio ospite, quando prova senza successo ad allontanare il pallone.

Improta (Benevento) 7 – Realizza un gol davvero fantastico, facendo anche un gran lavoro di sacrificio.

Bellemo (Como) 7 – Gestisce bene i tempi tra le due fasi e si regala un ottimo gol, con la complicità della retroguardia avversaria.

Rohden (Frosinone) 7 – Uno dei più attivi del Frosinone, perfetto il taglio in occasione del gol, anche se con la prima conclusione centra il palo. Ha anche una buona occasione per raddoppiare nella ripresa

Morutan (Pisa) 8 – È il suo pomeriggio. Ispiratissimo. Tutte le azioni pericolose partono dai suoi piedi e dalla sua fantasia. Ha il merito di sbloccarla con un sinistro chirurgico. Poi manda al manicomio la difesa avversaria con qualche altra giocata delle sue. Nella ripresa la chiude con un gol da calcetto. Puntata mancina all’angolino e doppietta personale.

Canotto (Reggina) 7 – Un gol spettacolare, corsa e tanti dribbling per l’attaccante amaranto, che fa ammattire la difesa genoana per tutto il match.

Odogwu (SudTirol) 7,5 – Doppietta fantastica per il numero 90, che mette a segno le sue occasioni che gli vengono concesse.

Ayè (Brescia) 7 – Non segna da un mese, così flirta col gol fin dall’inizio. E in avvio di ripresa lo trova con una bella torsione aerea, di testa, dopo un movimento da attaccnate vero.

LEGGI ANCHE: Marconi: “Non sperpero il denaro, mio padre operaio da una vita, giro con un’utilitaria”

Condividi questo articolo